Seleziona una pagina

SARCOIDOSI E FATICA

L'affaticamento, o l'estrema stanchezza, è uno dei disturbi più comuni nei pazienti con sarcoidosi. Ha un effetto negativo sulla qualità della vita.

Cos'è la fatica?

La fatica non ha una definizione semplice ma include una mancanza di energia o motivazione fisica o mentale. La gente lo descrive come un senso opprimente di stanchezza senza causa evidente. L'affaticamento non può essere misurato esattamente o mostrato con attrezzature mediche.

Affaticamento durante la sarcoidosi

La maggior parte dei pazienti con sarcoidosi mostra sintomi di stanchezza al momento della diagnosi. Questo è probabilmente causato dal processo infiammatorio della malattia. Alcune proteine (citochine) sono prodotte dal sistema immunitario a causa dell'infezione. Queste proteine possono causare sintomi di stanchezza.

Maggiori informazioni su Fatica e Sarcoidosi ...

  • La MS Society ha informazioni eccellenti su gestire la fatica. La maggior parte di queste informazioni riguarda la fatica in generale: ignorare le sezioni specifiche della SM.
  • L'azione per la fibrosi polmonare ha molte informazioni su far fronte alla mancanza di respiro, un sintomo comune di sarcoidosi che può essere associato alla fatica.
  • Maggiori informazioni sulla fatica da MedicineNet. Questa informazione non è specifica per la sarcoidosi.

Sintomi di affaticamento

L'affaticamento colpisce le persone in modi diversi e può cambiare di settimana in settimana, di giorno in giorno o di ora in ora. I sintomi della stanchezza possono includere:

  • Stanchezza estrema dopo pochissima attività.
  • Svegliarsi sentendosi stanco come quando eri andato a dormire.
  • Arti pesanti
  • Difficoltà con equilibrio, visione o concentrazione.

La fatica non può essere testata e non c'è sempre un professionista da consultare. Tutto ciò può rendere complicato spiegare la tua stanchezza ad amici, familiari, colleghi e operatori sanitari e sociali. Potrebbero chiedere inutilmente di "fare un po 'più impegno" o "smettere di essere pigri". Può peggiorare il problema che i pazienti possano essere ancora attivi e socievoli alcuni del tempo. Questo può portare a tensioni sul lavoro e situazioni sociali.

È spesso il caso che i pazienti in remissione da sarcoidosi si sentano ancora stanchi. Quando questi sintomi durano per più di 6 mesi, può essere chiamato "affaticamento cronico". Non è noto esattamente quanti pazienti affetti da sarcoidosi soffrano di affaticamento cronico.

Fatica cronica

Sebbene sia chiaro che l'affaticamento cronico associato alla sarcoidosi inizia durante la malattia, la causa precisa della fatica rimane sconosciuta.

L'affaticamento cronico dopo la sarcoidosi è spesso accompagnato da questi sintomi:

  • dolore (gola, testa, linfonodi, articolazioni);

  • problemi di concentrazione e memoria;

  • malattia dopo lo sforzo;

  • ansia e depressione;

  • camminare a disagio;

  • diminuzione della forza muscolare;

  • meno attività fisica.

Come tale, l'affaticamento cronico dopo la sarcoidosi diminuisce significativamente la qualità della vita.

Tecniche per capire la tua condizione

Non sono disponibili esami medici specifici per diagnosticare la fatica. Tuttavia, il medico potrebbe essere in grado di indagare sulla fatica in vari modi.

  • Scala di valutazione della fatica: Il medico può misurare e monitorare la fatica facendo domande alle persone che usano il Scala di valutazione della fatica (FAS).
  • Ricerca sul sonno: a casa o in ospedale si dorme per una notte mentre si è collegati ad apparecchiature che registrano il sonno. I disturbi del sonno possono quindi essere scontati come causa dell'affaticamento.

  • actigraph: un tipo di contapassi che registra l'attività fisica è indossato. Questo stabilisce quanto sei attivo e come diffondere la tua energia in modo più efficiente.

Trattamento

Non esiste una cura per la fatica. L'unica terapia provata è la combinazione Terapia del comportamento cognitivo (CBT) affianca lentamente la costruzione dell'attività fisica con la guida di un fisioterapista. Tuttavia ci sono un certo numero di scelte di stile di vita che combatteranno la stanchezza:

  • Vivi sano Mangia una dieta sana e varia. Non fumare, bere alcolici con moderazione e non bere caffè prima di dormire.
  • Guarda al futuro e progetta. Fare progetti aiuta davvero. È meglio guardare al futuro e non continuare a guardare indietro. Parla con i tuoi cari e scopri il tuo gruppo di supporto SarcoidosisUK più vicino per l'ispirazione.

  • Mantenere un modello di sonno sano. Cerca di dormire durante il giorno il meno possibile (o non del tutto) soprattutto se durante la notte hai un sonno agitato o leggero. Un pisolino pomeridiano è bello, ma troppo spesso può disturbare un sano ritmo sonno-veglia.

  • Considera la tua salute mentale. Avere la sarcoidosi è difficile e può contribuire a condizioni di salute mentale come la depressione. Chiamare la linea di assistenza infermieristica SarcoidosisUK o prendere in considerazione di parlare con uno specialista di salute mentale se si è preoccupati.

  • Infine, resta attivo! Sii il più attivo possibile, non solo fisicamente ma anche mentalmente e socialmente. Se è possibile, esercitare per 30 minuti al giorno a intensità moderata, 5 giorni alla settimana.

Contenuti correlati di SarcoidosisUK:

Sarcoidosi e polmone

Hai una sarcoidosi polmonare? La sarcoidosi colpisce i polmoni. Clicca qui per saperne di più.

Elenco dei consulenti

Vuoi trovare un consulente? Usa la nostra directory per trovare uno specialista di sarcoidosi o una clinica vicino a te.

Supporto SarcoidosisUK

Come possiamo supportarti? Trova maggiori informazioni sulla nostra linea di assistenza infermieristica, gruppi di supporto e supporto online.

Condividi questo